Solo 3 partite

In attesa della prossima nottata, che vedrà scendere in campo 26 squadre, quest’oggi si sono disputati solo 3 match. E allora, andiamo a vederli

Senza Leonard, George e Beverly, i Clippers cadono in casa degli Hawks subendo l’allungo decisivo nel terzo periodo. Young ne mette 38 e Capela 13+18 rimbalzi, da segnalare anche Hunter che segna 22 punti. Dall’altra parte, 7 giocatori in doppia cifra con picco raggiunto da Jackson(20). Quinta sconfitta stagionale per i ragazzi di Lue, che scendono ora al terzo posto in Western

Non c’è pace per i Wizard che cadono anche al Toyota Center sotto i colpi di Oladipo, Wall, Gordon e Cousins(83 punti in 4 contro gli 88 totali della squadra della capitale). Continua il periodo d’oro di Beal che segna altri 33 punti, ma la difesa e la scarsezza di back court condannano i Wizard

Chiude la nottata il nono successo consecutivo degli Utah Jazz, che nonostante un Mitchell sottotono lasciano 14 punti ai Knicks. Il successo porta la firma di O’Neale con 20 punti, Conley con 19 e Gobert con 18+19 rimbalzi. Sponda Knicks da segnalare i 25 di Rivers, i 17 del solito RJ Barrett e i 18+10 di Randle